Lo Yoga in Montagna • “Sentieri di Armonia: La Natura Dentro”

La Compagnia delle Guide, in collaborazione con la Compagnia dei Merli Bianchi e YAP Yoga and Pleasure (Integral Yoga Centre) di Teramo, organizza per domenica 5 luglio il secondo incontro di “Sentieri di armonia” un evento che si propone di promuovere la pratica dello Yoga in montagna.

L’iniziativa è rivolta anche a chi vuole cimentarsi da neofita alla pratica di meditazione o a chi desidera avvicinarsi all’escursionismo iniziando da passeggiate non impegnative

✅ Partendo in mattinata da Prato Selva raggiungeremo ill fosso del Monte dove è situato il rifugio per svolgere la lezione di Yoga immersi in una splendida piana nella quiete della natura..

Difficoltà: E (escursionistico)
Dislivello: 600
Durata: 4 ore a/r

Per partecipare basta avere una buona condizione fisica e uno stato generale di benessere, anche se non si ha un’esperienza pregressa escursionistica

👉 Ritrovo: Prato Selva , ore 8.30
👉 Partenza escursione: ore 9.00
👉 Pratica Yoga: ore 11.00
👉 Rientro: ore 15.00

✅ Conduce la pratica Yoga Alessandra Zancocchia: insegnante certificata di Integral Yoga®, certificata YANI

👉 La lezione di Yoga avrà una durata di un’ora circa. E’ necessario portare con sé, nello zaino, un tappetino personale o in alternativa un plaid/asciugamano grande da mare. Per qualsiasi ulteriore informazione contattare Alessandra al 340 2690957

✅ Costi
€ 20,00 adulti
€ 10,00 ragazzi (6 ai 12 anni)

✅ Info e prenotazioni
Compagnia delle Guide
3395084756 (Ivan)

E’ possibile prenotarsi entro sabato 4 luglio alle ore 20.00 chiamando al numero indicato o inviando un SMS/WHATSAPP.

✅ Equipaggiamento
Scarpe da trekking, zaino con acqua, snack e panino, pile, maglietta di ricambio, cappellino con visiera, giacca a vento o K-way, tappetino per lo yoga e tutto ciò che si ritiene necessario.

L’USCITA POTRA’ SUBIRE DELLE MODIFICHE A CAUSA DELLE CONDIZIONI METEOROLOGICHE E/O PER ALTRI MOTIVI CHE, A GIUDIZIO DEGLI ACCOMPAGNATORI, POSSANO COMPROMETTERE LA SICUREZZA DEL GRUPPO O DEI SINGOLI PARTECIPANTI.

NOTE
Se lo Yoga appare come un cammino particolarmente adatto a scoprire la nostra vera natura, la natura stessa è parte dello Yoga. Il contatto con gli spazi naturali aggiunge benefici alla pratice, nasce un ascolto intimo e uno scambio con l’ambiente che ci circonda, per tornare a sentirci parte del mondo e riscoprire e attivare le energie latenti. La pratica è adatta a tutti.

“Non siete rinchiusi nel corpo né confinati nelle case o nei campi. Quello che siete dimora sui monti ed erra nel vento, non è qualcosa che striscia al sole per scaldarsi o scava nel buio per ritrovare rifugio ma è qualcosa di libero, uno spirito che avvolge la terra e vaga nell’etere.” Gibran Kahlil Gibran

DATA 20 giugno, 5 e 18 luglio, 2 e 29 agosto 2020