Yoga Accessibile e Yogaterapia

YOGA ACCESSIBILE

CASI APPLICATIVI
Artriti, artrosi, mal di schiena, artralgie, mialgie…

RAPPRESENTA LA TECNOLOGIA dello Yogatherapy. Un Integral Yoga extra gentile, adattabile e adattivo a supporto di mobilità limitate o inibite, o semplicemente dedicato a chi predilige una pratica dolce. Lavoro fisico, respiratorio e mentale consapevole da svolgersi in piedi, sul tappetino o su una sedia, utilizzando supporti come cuscini, cinte e coperte per rendere ogni posizione comoda e adatta alle proprie esigenze.

Insegnanti YAP abilitati alla conduzione di corsi di Yoga Accessibile: Alessandra Cocchi, Elena Di Felice, Donatella Valente, Loretta Di Fabio, Alessandra Zancocchia.

 

YOGA DI SUPPORTO TERAPEUTICO

 

Yoga per le Sofferenze Viscerali

CASI APPLICATIVI
Disturbi funzionali, endocrini, gastrointestinali, pelvici, respiratori, neurovegetativi…

LO YOGA PUO’ AIUTARE A
ridurre i trigger infiammatori, arrestare la riproduzione dello stato di stress, promuovere biochimicamente i processi di auto-riparazione dei danni cellulari.
Esaltanti i risultati dello studio pilota sulla malattia di Crohn e la colite ulcerosa condotti con il supporto e la supervisione del Prof. Antonio Di Sabatino, Policlinico S. Matteo di Pavia.


‘Yoga of the Heart’ cardiovascolare e oncologico

CASI APPLICATIVI
Disturbi e malattie cardiovascolari; patologie oncologiche…

LA COMPETENZA NECESSARIA in tale ambito di applicazione è stata acquisita attraverso la formazione diretta con Nischala Joy Devi, massima esponente nel settore, formulatrice e direttrice della sezione Yoga e Stress Management del protocollo di cura del Dr. Dean Ornish, ufficialmente validato a livello medico-scientifico e oggi totalmente integrato nel sistema sanitario statunitense.


Yoga per la Mente

CASI APPLICATIVI
Sindromi ansiose e depressive, stati di stress, disagi psichici, disfunzionalità cerebrali…

​I PROCESSI DI SVILUPPO dell’autoconoscenza e della consapevolezza, delle capacità di rilassamento e di respiro, uniti a un attento lavoro di rilascio fisico, emozionale e mentale delle tensioni, innescano modificazioni biochimiche e neurofisiologiche, influendo sui circuiti neuronali e sulla frequenza delle onde cerebrali. Ciò si traduce in un innegabile sostegno al benessere mentale.


Studi Clinici sulle Patologie Gastrointestinali

Studio osservazionale – L’impatto dell’Integral Yoga sulla IBS (Sindrome dell’Intestino Irritabile)

In corso uno studio osservazione sulla sindrome dell’intestino irritabile, promosso e supervisionato dal Prof. Antonio Di Sabatino, Università di Pavia.
Lo studio si svolgerà a Teramo, presso il Centro Integral Yoga YAP, e a Milano, presso il Centro Integral Yoga Shanti..
La partecipazione al protocollo comporta l’impegno alla frequenza regolare del corso, alla pratica personale quotidiana e alla rilevazione giornaliera dei propri sintomi. Accesso ancora aperto.

Abilitata a condurre le sedute di Yoga di supporto terapeutico è Alessandra Cocchi, Yogatherapist certificata da Integral Yoga Therapy e dalla statunitense International Association of Yoga Therapists.