Campli: Chiese e Antichi Palazzi tra Yoga e Tai Chi (“Esploratori con Gusto”)

In uno dei borghi più belli d’Italia, nel cuore della provincia teramana, per assaporare la storia, la cultura, l’energia dei luogo attraverso più modalità insieme: la competenza delle guide turistiche, le antiche pratiche di tradizione cinese e indiana, i sapori della terra d’Abruzzo.

Dalla Porta Angioina verso l’antico Palazzo Farnese sostando alla Scala Santa, alla Cattedrale di Santa Maria in Platea, alla Casa del Medico e dello Speziale, al Museo Archeologico Nazionale, lungo i vichi e le piazzette. Una meditazione guidata in un luogo ispirato, le pratiche fisiche nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli. Un diverso modo di vivere e conoscere le meraviglie del borgo, coniugando al percorso geografico un viaggio interiore fatto di consapevolezza, senso della storia e rispetto. Per muovere infine per la cena alla volta del tradizionale agriturismo abruzzese.

L’EVENTO RIENTRA NEL PROGRAMMA “ESPLORATORI CON GUSTO” PROMOSSO E FINANZIATO DALL’ENTE PARCO GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA.

INIZIATIVA TOTALMENTE GRATUITA RISERVATA AI PRIMI 15 PRENOTATI.

 

IL PROGRAMMA

h. 15:30 Accoglienza presso la Porta Angioina. Procedure di protezione Covid.

h. 15:45 Visita guidata del borgo.

h. 16:45 Visita guidata al Museo Archeologico Nazionale.

h. 18:15 Pratica di Tai Chi sotto il portico del Museo.

h. 19:00 Pratica meditativa di Yoga a Santa Maria degli Angeli (Rilassamento guidato, Tecniche di Tespiro e Meditazione).

h. 20:00 A Sant’Onofrio di Campli, cena insieme presso Godere Agricolo.

Tappetino personale (ed eventuali supporti come cuscini o plaid).

Si ricorda che l’accesso al Museo (per la visita guidata) e all’Auditorium di Santa Maria degli Angeli (per la pratica Yoga) è consentito solo dietro presentazione di Green Pass o, in alternativa, certificazione prima dose vaccino, tampone negativo 48 ore, certificato di guarigione da Covid-Sars. Si prega pertanto di portare con sé la relativa documentazione.

Qualora il tempo non fosse clemente e la cena dovesse tenersi all’interno dell’agriturismo Godere Agricolo, varranno le stesse regole.

 

(Progetto grafico: Paola Colombati, su immagine fotografica esistente)

 

DATA domenica 26 settembre 2021