INTEGRAL YOGAQI VINYASAYOGA GRAVIDANZAMEDITAZIONE YOGA
CORSI YOGA

"La verità è una, i sentieri sono tanti", così ha scritto Sri Swami Satchidananda, fondatore dell’Integral Yoga, invitando all'accoglienza di tutti gli approcci e di tutte le esperienze. Applicato alla pratica Yoga, questo principio ha fatto del Centro YAP un luogo in cui fossero accolte più tradizioni, anche molto diverse tra loro.

Pur nato su ispirazione dell'Integral Yoga, e divenutone nel tempo Centro Ufficiale riconosciuto internazionalmente, YAP ha aperto nel tempo le sue porte con lo stesso rispetto e dedizione a varie tradizioni di Yoga, tutte caratterizzate da una matrice originaria indiana. Oltre all’Integral Yoga vi si trova oggi con orgoglio ospitato il Qi Vinyasa Yoga, oltre alle pratiche di Meditazione e Approfondimento Filosofico.

Per aiutare l'orientamento fra le discipline, si dirà che l’Integral Yoga e il Qi Vinyasa Yoga includono la pratica fisica, mentre la Meditazione e l’Approfondimento Filosofico sono pratiche di natura mentale.

Le due discipline fisiche si situano lungo un crescendo di coinvolgimento fisico, con l’Integral Yoga che offre vari livelli di pratica (1° livello, multilivello e progressione avanzata) a metà tra l’impegno fisico e la staticità, e il Qi Vinyasa Yoga che offre un intenso lavoro dinamico.

Ciò non significa che i metodi più statici siano adatti a chi comincia e che gli altri siano "avanzati": ogni tradizione è completa in sé, può essere iniziata in qualsiasi momento e da chiunque (fatte salve esigenze particolari legate a stati di salute o condizioni particolari). La scelta va adottata sulla base delle proprie attitudini e preferenze personali, dei bisogni di ciascun momento di vita, sempre considerando che lo Yoga fisico, in tutti i casi, non è mai una performance bensì una pratica energetica di ascolto.

D'altro canto tutte queste discipline condividono le stesse mete, riassumibili sommariamente nel principio del raggiungimento dell'armonia tra tutti gli aspetti dell'essere: fisico, energetico, emozionale, mentale, spirituale. Utilizzano gli stessi strumenti (posture, concentrazione, respiro, rilassamento) e si differenziano tra loro perché li "mescolano" in sequenze diverse e a ritmi diversi. E mentre lavorano su tutti i livelli dell'essere, vanno di conseguenza a enfatizzare determinati aspetti: la concentrazione e l'autoconoscenza per l'Integral Yoga, l'apertura meditativa mentale per il Qi Vinyasa Yoga.

Maggiori approfondimenti sulle pagine dedicate a ciascuna delle tradizioni.

 
IT
EN
YAP Yoga And Pleasure - associazione culturale senza scopo di lucro - Attività professionale disciplinata ai sensi della L. 4 del 14/1/13 (G.U. 26/1/13 n.22) - c.f. 92031600676