APPROFONDIMENTI

Il termine Yoga deriva dalla radice sanscrita yuj (unire) e indica un insieme di antiche pratiche psico-fisiche tradizionalmente volte a sviluppare la relazione armonica tra corpo, mente ed emozioni, fino al raggiungimento di uno stato di unificazione interiore e alla riscoperta della dimensione del Sé.

Le origini dello Yoga non sono del tutto certe. Secondo le opinioni più accreditate nasce in India tra il III e il II millennio a.C.: a quell’epoca risalgono reperti archeologici della valle dell’Indo che raffigurano divinità e figure ascetiche in posizioni yoga. I primi riferimenti scritti compaiono nelle Upanishad, risalenti al VII secolo a.C., che descrivono esperienze di stati di concentrazione e meditazione. All’inizio dell’era cristiana risale probabilmente uno dei testi fondamentali dello yoga classico: gli Yoga Sutra di Patanjali, prima elaborazione scritta giunta fino a noi di questa pratica iniziatica tramandata fino a quel momento per via orale.

Dell’ampio universo della cultura yogica, l’Occidente ha enfatizzato lo scopo più propriamente fisico e psicofisico, identificando il termine con quella parte della pratica mirata allo sviluppo e armonizzazione di un corpo flessibile e sano, una mente lucida e calma, un’emotività serena ed equilibrata.

Nel corso dei tempi si sono formati diversi metodi e scuole di Yoga. Forme distinte, ma ugualmente valide e preziose (laddove autentiche), giacché eredi a pieno titolo della grande scienza dello yoga.

Esse utilizzano gli stessi strumenti per giungere alla stessa meta: le posture (asana), le tecniche di respirazione (pranayama), le tecniche di rilassamento (yoga nidra), di concentrazione (dharana) e di meditazione (dhyana). Si differenziano poiché prediligono ritmi e sequenze diverse enfatizzando e sviluppando nella pratica determinati aspetti piuttosto che altri.

E’ indubbio che la pratica yogica funzioni indifferentemente a vari livelli: ginnastica stretching e isotonica, supporto posturale e agonistico-performativo, momento di benessere e promozione della salute, strumento di gestione dello stress e dell’ansia, percorso di autoconoscenza, ricerca interiore e spirituale: qualunque il livello scelto, lo yoga é strumento efficace di gestione positiva della propria vita.

 
IT
EN
YAP Yoga And Pleasure - associazione culturale senza scopo di lucro - Attività professionale disciplinata ai sensi della L. 4 del 14/1/13 (G.U. 26/1/13 n.22) - c.f. 92031600676